Gli studenti Ciceroni, portano i pisani alla scoperta degli Arsenali Repubblicani.

IMG_4292-584x206

Saranno gli studenti dell’Istituto d’arte Russoli e del liceo scientifico Dini che domenica 23 marzo, nell’ambito della XXII edizione delle Giornate FAI di primavera, faranno da guida ai Pisani e ai visitatori, nell’itinerario “La Terzana”, viaggio nella Pisa Repubblica Marinara. 

I visitatori potranno avvalersi anche quest’anno di guide d’eccezione: saranno, infatti, gli Apprendisti Ciceroni®, giovani studenti che illustreranno aspetti storico-artistici dei monumenti. Agli Arsenali Repubblicani infatti, un monumento testimonianza della Pisa medievale che era ridotto a rudere, proseguono i lavori di restauro avviati grazie ai fondi stanziati nell’ambito del Progetto PIUSS. Un restauro complesso, dato che mira a recuperare tutto ciò che rende riconoscibili le diverse destinazioni d’uso conosciute dall’edificio nei suoi 700 anni di storia, e che restituirà alla cittadinanza uno spazio vivo e fruibile, con un punto informativo turistico e un bookshop a servizio dei vicini Museo delle Navi e Cittadella Galileiana.

PROGRAMMA

Sabato 22 marzo ore 10.30

Il palazzo arcivescovile: il chiostro, la sala delle lauree e l’archivio storico diocesano
Indirizzo: Piazza dell’Arcivescovado , 56126, Pisa, PI
Ingresso esclusivo per gli iscritti al FAI Ingresso esclusivo per gli iscritti al FAI
Nota. Prenotazione obbligatoria ai numeri 335 6928279, 050 877066
Visita guidata a cura della Dottoressa Elisa Carrara
Descrizione – Il Palazzo Arcivescovile è uno degli edifici più imponenti della città. Fu eretto nel Quattrocento, in bello stile fiorentino, sui resti di un preesistente edificio del XII secolo, ma fu poi rimaneggiato e restaurato. La facciata è del Settecento e presenta avancorpi laterali.

Domenica 23 marzo ore 9.30 – 18.30

Appuntamento principale - Itinerario: “La Terzana”, viaggio nella Pisa Repubblica Marinara
Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo Scientifico “U. Dini”; Liceo Artistico “F. Russoli”
Note: La visita inizia dal cantiere degli Arsenali Repubblicani e prosegue nell’area archeologica detta oggi La Cittadella, ultimo tratto di Lungarno Ranieri Simonelli
Descrizione: Si rendono per la prima volta visibili al grande pubblico gli Arsenali Navali della Pisa Repubblica Marinara oggetto di un lungo restauro ormai per buona parte completato e che insieme alle altre strutture dell’area della “Terzana” oggi “Cittadella”, costituiscono la principale testimonianza archeologica e monumentale della Pisa Repubblicana. Edificata nel XIII secolo, l’area comprendeva gli Arsenali Navali Repubblicani addossati alle mura urbane e fortificati nel 1261 sugli altri tre lati.
Eventi collegati: Mostra fotografica e installazioni video “Pisa com’era” lungo il percorso